Attività Outdoor

Il nostro obiettivo è offrire una esperienza unica alla scoperta del Parco Nazionale del Pollino alternando avventura e relax, adattando servizi ed offerte alle esigenze dei nostri ospiti. 

La nostra struttura è convenzionata e collabora con diverse guide ufficiali ed operatori del Parco, attivi sia sul territorio della Basilicata che della Calabria.

Raccontaci ciò che ti piace e vorresti provare, al resto pensiamo noi.

<<Wilderness è condizioni ambientali e predisposizione d’animo, adatti a percepire e comprendere le emozioni che la natura stimola.>>

Questo progetto nasce da un giovane lucano, Carlo Marsico, guida ambientale escursionistica, guida Federazione Italiana Rafting e guida Accademia Nazionale Mountain Bike che ha investito risorse ed energie rivolte alla valorizzazione della sua terra.

https://www.escursioninelpollino.it/

<<La natura è la mia casa. Amo la natura in tutte le sue forme e mi piace accompagnare la gente nei posti più belli della mia terra, nella speranza anche che serva a tutelarli.

Oltre all’ambiente amo la storia locale, mi ha fatto scoprire che la mia terra è stata teatro anche di importanti insediamenti, eventi e nasconde tradizioni millenarie.>>

Giuseppe Cosenza è una Guida Escursionistica e Guida Ufficiale del Parco Nazionale del Pollino, che si occupa della organizzazione di escursioni, trekking, Gite scolastiche sul Pollino e in Basilicata.

http://www.viaggiarenelpollino.it/guida/

https://www.pollino.it/

<<Vivere l’inverno nel cuore del Parco Nazionale del Pollino con lo sci di fondo è un’esperienza davvero unica. Dentro i boschi o sugli altipiani, questa attività regala un contatto diretto con la natura mentre si scivola sugli sci. Poche lezioni per prendere sicurezza e poter godere dei meravigliosi paesaggi del Parco in compagnia di un Maestro Nazionale di Sci Nordico.>>

Sulla neve o quando la natura si risveglia, si può vivere la montagna con giornate di trekking e di Nordic Walking con Iole Esposito la Guida Ufficiale ed Esclusiva del Parco Nazionale del Pollino, Maestro Nazionale Sci di Fondo e Maestro Nordic Walking.

https://www.facebook.com/iole.esposito.52

<<Cammino per avere un contatto profondo con ciò che mi circonda. Cammino per riscoprire la natura, conoscerla e viverla con maggior consapevolezza, alla continua ricerca di emozioni da condividere e donare a chi percorre con me il sentiero.>>

Rosaria Mainieri ha sempre avuto un grande amore per la natura e per la propria terra ed ha trasformato questa passione in un lavoro, Guida Ufficiale del Parco Nazionale del Pollino dove si occupa di trekking ed escursioni. 

https://www.facebook.com/dimensionepollino

<<Visitare il Parco Nazionale del Pollino equivale a fare un tuffo nella natura più estrema di uno degli ultimi lembi ancora incontaminati della penisola italiana.>>

Infopollino è un centro escursioni formato da Guide Ufficiali e personale specializzato pronto ad offrire Trekking ai Pini Loricati, Acquatrekking, River Tubing, Ciaspolate e Passeggiate alla raccolta di Funghi e Castagne.

https://www.infopollino.com/

<<Il Canyon del Lao è uno spettacolo naturale mozzafiato ormai divenuto famoso grazie al rafting. E’ l’avventura perfetta per chi ama divertirsi in totale armonia con la natura, sempre guidati dai nostri professionisti in totale sicurezza>>

River Tribe è un centro outdoor unico che offre oltre 14 attività sportive all’aperto in un ambiente mozzafiato, è un connubio perfetto tra natura, sport, avventura e spiritualità, dopo soli 3 anni diventa il 1° centro outdoor in Europa per NatGeo Traveller U.K. nel 2019.

https://rivertribe.it/

<<Una spettacolare discesa lungo le rapide del fiume Lao, alla scoperta di una natura selvaggia ed incontaminata attraverso uno dei canyon più affascinanti d’Europa, un’esperienza unica e alla portata di tutti.>>

Lao Rafting è un team con esperienza pluridecennale specializzato nella discesa del fiume Lao a bordo di speciali gommoni, il rafting è uno degli sport fluviali più affascinanti generalmente conosciuto come sport estremo, ma in realtà è un’attività divertente ed adatta a tutti.

https://www.laorafting.com/

<<Non c’è un’età per imparare ad andare a cavallo poiché esistono vari livelli di difficoltà. Come la maggior parte degli sport anche questo è più divertente e sicuro se si imparano le tecniche corrette fin dall’inizio.>>

Il Centro Ippico Iannibelli pone tra i suoi obiettivi primari la promozione del territorio proponendo a tutti gli amanti dell’equitazione e della natura vari itinerari che permettono di attraversare a cavallo i variegati e molteplici ambienti del Parco Nazionale del Pollino.

https://www.centroippicoiannibelli.it/

<<Muoversi in altezza tra gli alberi come gli animaletti del bosco è lo spirito che anima tutti coloro che si cimentano nell’affrontare i vari passaggi dei percorsi avventura>>

Parco Avventura Pollino ha al suo interno istruttori federali e tecnici che accompagnano studenti ed appassionati in percorsi aerei ed a muovere i primi passi in coinvolgenti discipline sportive quali arrampicata sportiva, orienteering e tanto altro.

http://parcoavventurapollino.it/

<<La storia raccontata dal Parco Nazionale del Pollino e dai suoi musei.>>

Incontro tra natura, storia e tecnologia, in modo semplice e coinvolgente l’Ecomuseo del Pollino racconta ogni aspetto del territorio del Parco. Dalla storia, alla flora e alla fauna, dalla cultura e alle tradizioni, l’Ecomuseo si configura come un polo attrattivo per i visitatori di tutte le età.

https://parcopollino.gov.it/it/homevivere-il-parco1/ecomuseo

Il Museo di Storia Naturale del Pollino, prende origine dal rinvenimento di fossili di pachidermi effettuati all’inizio degli anni ‘80. Nei decenni successivi vi sono stati continui ritrovamenti quali lo scheletro quasi completo dell’Elephas antiquus italicus, una mandibola di rinoceronte (stephanorhinus cf. S. Hundsheimensis) e lo scheletro di Hippopotamus antiquus, i quali documentano la storia di un territorio.

https://www.facebook.com/Museo-di-Storia-Naturale-del-Pollino-138685453438927/

La Grotta e il Riparo del Romito costituiscono uno dei più importanti giacimenti dell’Italia meridionale risalenti al tardo Pleistocene. La loro rilevanza nell’ambito delle documentazioni preistoriche è legata all’imponenza della stratigrafia, all’importanza delle evidenze archeologiche e alle potenzialità di informazioni per la ricostruzione dell’ambiente e delle attività delle comunità di Homo sapiens che abitarono il sito alla fine del Paleolitico, nel Mesolitico e nel Neolitico.

https://www.grottaromito.com/it

Il parco del Pollino